Pubblicazioni PDF Stampa E-mail

A cura dell'Associazione Frantz Fanon

  • Beneduce R., Taliani S., 2012, "Curare i malati immigrati. I progetti formativi rivolti agli operatori socio-sanitari e ai mediatori culturali all'interno del progetto europeo T-SHaRE: la salute mentale", Porta di Massa, numero speciale "Il progetto T-SHaRE"

Beneduce Roberto

Monografie

  • 2013, Un lugar en el mundo. Itinerarios de la migración entre memoria, violencia y deseo (in corso di stampa).
  • 2010, Archeologie del trauma. Un’antropologia del sottosuolo, Laterza, Roma-Bari (pp. 1-216).
  • 2010, Corpi e saperi indocili. Guarigione, stregoneria e potere in Camerun, Bollati Boringhieri, Torino (pp. 1-409).
  • 2008, Breve Dizionario di Etnopsichiatria, Carocci, Roma (pp. 1-144).
  • 2007, Etnopsichiatria. Sofferenza mentale e alterità fra Storia, dominio e cultura, Roma, Carocci (pp. 1-399).
  • 2004, Frontiere dell'identità e della memoria. Etnopsichiatria e migrazioni in un mondo creolo, Milano, Angeli.
  • 2002, Trance e possessione in Africa. Corpi mimesi e storia2, Torino, Bollati Boringhieri (pp. 1-323).
  • 1987, Strategie del disincanto. La psichiatria americana fra Lakeville e Palo Alto, Salerno, Ed. 10/17.

Curatele

  • 2012, Roberto Beneduce, Claire Mestre, «Dossier Fanon. Actualités cliniques», L’Autre. Clinique, Culture et Sociétés, 13 (3), n. 38, con un’intervista ad Alice Cherki, Héritiers de Fanon.
  • 2011, Roberto Beneduce (a cura di), Frantz Fanon. Decolonizzare la follia: scritti sulla psichiatria coloniale, 2011, Verona, Ombre Corte.
  • 2008, Roberto Beneduce (a cura di), Poteri e identità in Africa Subsahariana, Napoli, Liguori.
  • 2008, Roberto Beneduce (coordinatore), Violenza, Numero 9/10 di Annuario di Antropologia, Meltemi.
  • 2005, Roberto Beneduce, Elisabeth Roudinesco (a cura di), Etnopsicoanalisi. Temi e protagonisti di un dialogo incompiuto. Torino, Bollati Boringhieri.
  • 2005, Roberto Beneduce, Elisabeth Roudinesco (a cura di), Antropologia della cura, Torino, Bollati Boringhieri.
  • 2004, Roberto Beneduce, R. Collignon (a cura di), Il sorriso della volpe. Ideologie della morte, lutto e depressione in Africa, Liguori, Napoli (seconda edizione riveduta e ampliata).
  • 1999, Roberto Beneduce (a cura di), Mente, Persona, Cultura. Materiali di Etnopsicologia, L’Harmattan Italia, Torino.
  • 1997, Roberto Beneduce (a cura di), Saperi, linguaggi e tecniche nei sistemi di cura tradizionali, L’Harmattan Italia, Torino.
  • 1990, Roberto Beneduce (a cura di), Linguaggio ragione follia, Napoli, ESI

Articoli in riviste

  • Sous presse, “Fantasmagories de la cure. Images de rédemption et «textes cachés» dans les thérapies rituelles du sud Cameroun”, Cahiers d’Études Africaines.
  • 2013, “Illusioni e violenza della diagnosi psichiatrica”, aut aut, 357, pp. 181-205.
  • 2012, “La vie psychique de l’histoire. Fanon et le temps fracturé de l’histoire”, L’Autre. Clinique, Culture et Société 13 (3), 39, pp. 273-284.
  • 2012, “La potenza del falso. Mimetismo e alienazione in Frantz Fanon”, aut aut, 354, pp. 7-44.
  • 2008, “Etnografie della violenza”, Antropologia Annuario, 9/10, pp. 3-46.
  • 2008, “Semantiche del terrore, della morte e della speranza nell’Est del Congo (Ituri, Kivu)”, Antropologia Annuario, 9/10, pp. 220-252.
  • 2008, “Undocumented bodies, burned identities. Refugees, “sans papier”: Harraga: When things fall apart”, in Social Science Information/Information sur les sciences sociales, 47, 4, pp. 505-527.
  • 2008, “L’écoute de la souffrance chez les immigrés, ou l’Historie comme symptôme”, Confluences, 21, pp. 22-26.
  • 2006-2008, “Note per un’epistemologia politca della medicina tradizionale nel Sud del Camerun”, AM – Rivista della Società Italiana di Antropologia Medica, 21/26, pp. 285-322.
  • 2007, “Etnografia dell’incertezza. La paura ai tempi della globalizzazione”, in Inoltre, 9, pp. 5-48.
  • 2006, “Poteri di morte. Violenza, memoria e tanatopolitiche nelle vicende dei rifugiati e delle vittime di tortura”, Studi Tanatologici, pp. 179-214.
  • 2006, “Enfermedad, persona y saberes de la curación entre la cultura y la historia”, Anales de antropologia, 40,1, pp. 77-131.
  • 2006 (con L. Jourdan, T. Raeymakers, K. van Vlassenrot), “Violence with a purpose. Exploring the functions and meaning of violence in the Democratic Republic of Congo”, Intervention. International Journal of Mental Health, Psychosocial Work and Counseling in Areas of Armed Conflict, 2006, vol. 4 (1) pp. 32-46.
  • 2006, “Dolore. Per un’etnografia del confine”, in Inoltre, 7, pp. 38-49.
  • 2006 (con Simona Taliani), “Embodied Powers, deconstructed bodies. Spirit possession, sickness, and the Search for Wealth in Nigerian Migrant Women”, Anthropos, 2, pp. 429-449.
  • 2005 (con Pompeo Martelli), “Politics of Healing and Politics of Culture. Ethnopsychiatry, Identities and Migration”, in Transcultural Psychiatry, 42 (3), pp. 367-393.
  • 2004, “Politiche ed etnografie della morte in Africa subsahariana”, in La ricerca folclorica, 49, pp. 89-121.
  • (con Simona Taliani), 2001, “Un paradosso ordinato. Possessione, corpi, migrazioni”, in Antropologia Annuario, 1, pp. 14-40.
  • 1997, « Maîtriser le vent. Comment les guérisseurs dogon traitent les troubles mentaux », Nouvelle Revue d'Ethnopsychiatrie, 34, 135-158.
  • 1996, “Mental Health Disorders and Traditional Healing Systems Among the Dogon (Mali, West Africa)”, Transcultural Psychiatry, XXXIII, 3, 189-220.
  • 1995-1996, « Si le renard pâle continue à sourire... Réflexions sur une expérience de recherche chez les Dogon (Mali) », Psychopathologie Africaine, XXVII, 1, 79-89.
  • 1993 (con Baba Koumare, “Cultural Psychiatry and Traditional Healing Systems: How Can They Interact?”, Psychopathologie Africaine, XXV, 1, 59-75.

Articoli in libri

  • sous presse, Frantz Fanon, un savoir insoumis. Du labyrinthe de la colonie à la souffrance postcoloniale, in Frantz Fanon, Partager l’héritage, V. Permal, C. Achour (sous la direction de), Paris, L’Harmattan.
  • in corso di stampa, Derecho a la salud como soberaranía política y cultural. La contribución de la antropología médica crítica, in G. Tognoni, T. Rescala Tletal (eds.), Derecho a la salud y derechos humanos en America Latina, La Paz, Prensa de la Universidad de San Andrés.
  • sous presse, (con Simona Taliani), Les archives introuvables. Technologie de la citoyenneté, bureaucratie et migration, in B. Hibou (sous la dir. de), Bureaucratie néolibérale, La Découverte, Paris.
  • 2013, African medicines and the everyday violence of suffering. Traditional healers, prophets, and witches in the turmoil of History, in In to Africa.  Learning, acting, sharing, ed. J. Jankowska, B. Przybył-Olowski, J. Swianiewicz, Instytut Wydawniczy "Książka i Prasa", Warsaw.
  • 2013, Frantz Fanon. Un corpo che interpella, o la cura della Storia, in Miguel Mellino, a cura di, Frantz Fanon postcoloniale. I dannati della terra oggi, ombre corte, Verona, pp. 31-48.
  • 2012, Un imaginaire qui tue. Réflexions sur sorcellerie, violence et pouvoir (Cameroun, Mali), in J. Bouju, C. Martinelli (sous la direction de), Sorcellerie et violence en Afrique, Karthala, Paris, pp. 309-328.
  • 2011, La tormenta onirica. Frantz Fanon e le radici di un’etnopsichiatria critica, in Frantz Fanon, Decolonizzare la mente. Scritti sulla psichiatria coloniale, ombre corte, Verona, pp. 7-70, ISBN 978-88-9536-691-3.
  • 2010, Soigner l’incertitude au Cameroun. Le théâtre épique du nganga face aux défis de la professionnalisation et aux économies du miracle, in Ludovic Ludo (sous la dir. de), Le pluralisme médical en Afrique, éditions des Presses de l'UCAC et Karthala (Yaoundé et Paris), pp. 101-131, ISBN 2-84849-057-8.
  • 2009, Etnopsiquiatria e migração: a produção histórica e social do sofrimento in Lechner Elsa (org.), Migração, Saúde e Diversidade Cultural, Lisboa, Imprensa de Ciências Sociais.
  • 2009, Einwander und Fluchtlinge im Sog der Geschichte. Anmerkungen zu einer kritischen Epistemologie der Ethnopsychiatre, in Lorenzo Toresini, Amadeus Erhard, Johann Pfefferer Wolf (herausgegeben von), Die Herausforderung der Ethnopsychiatrie im Grenzgebiet, Global Print, Gorgonzola (Milano), pp. 105-134, ISBN 978-88-7223-111-5
  • 2008, Guaritori, medicina tradizionale e potere dell’immaginario nel Sud del Camerun, in R. Beneduce (a cura di), Poteri e identità in Africa Subsahariana, Napoli,  Liguori, pp. 131-176.
  • 2008, Poteri, identità e memorie nella postcolonia. Introduzione, in R. Beneduce (a cura di), Poteri e identità in Africa Subsahariana, Napoli,  Liguori, pp. 1-46.
  • 2007, L’esilio della memoria. Riflessioni su morte e violenza a partire da una ricerca in Congo (ex-Zaire), in M. Andolfi e A. D’Elia (a cura di), La perdita, Milano, Cortina, pp. 135-158.
  • 2007, Contested Memories. Peace-building Strategies and Community Rehabilitation after Mass Crime: A Medico-anthropological Approach in After Mass Crime. Rebuilding States and Communities, ed. by  S. Chesterman, B. Pouligny and A. Schnabel, New York – Tokio, New York University Press, pp. 41-69.
  • 2007, Bambini e adolescenti in transito tra culture, in M. Tognetti Bordogna (a cura di), Arrivare non basta, Milano, Franco Angeli, pp. 121-142.
  • 2006, Tradurre corpi, Prefazione a S. Taliani, F. Vacchiano, Altri corpi. Antropologia ed etnopsicologia della migrazione, Milano, Unicopli, pp. 13-43.
  • 2005, Introduzione. L’ascolto delle differenze, R. Beneduce, E. Roudinesco (a cura di), Etnopsicoanalisi. Temi e protagonisti di un dialogo incompiuto. Torino, Bollati Boringhieri, pp. 11-44.
  • 2005, Dall’efficacia simbolica alle politiche del sé, in R. Beneduce, E. Roudinesco (a cura di), Antropologia della cura,  Torino, Bollati Boringhieri, pp. 7-30.
  • 2005, Enigmi dell’esperienza. Conversazioni nella foresta del Camerun meridionale,  in R. Beneduce, E. Roudinesco (a cura di), Antropologia della cura,  Torino, Bollati Boringhieri, pp. 234-304.
  • 2005, Dinamiche della cultura e dell’identità in etnopsichiatria in C. Converso, L. Ferrannini, F. M. Ferro, G. Giusto (a cura di), Lavorare in Psichiatria, Torino, Bollati Boringhieri, pp. 142-159
  • 2004, La morte buona da pensare e la machinerie de la mort, in Roberto Beneduce, R. Collignon (a cura di), Il sorriso della volpe. Ideologie del lutto e della depressione in Africa, Liguori, Napoli, seconda edizione riveduta e ampliata, pp. XI-XXV.
  • 2004, Figure della morte e depressione nelle culture africane, in Roberto Beneduce, R. Collignon (a cura di), Il sorriso della volpe. Ideologie del lutto e della depressione in Africa, Liguori, Napoli, seconda edizione riveduta e ampliata, pp. 1-40
  • 2004, I-nanbè, “le madri”. Malattia, mito e riproduzione sociale fra i Dogon del Mali in R. Beneduce, R. Collignon (a cura di), Il sorriso della volpe. Ideologie del lutto e della depressione in Africa, Liguori, Napoli, seconda edizione riveduta e ampliata, pp. 251-284.
  • 2003, Antropologia della migrazione, etnopsichiatria e mediazione culturale, in AA.VV., Corpi individuali e contesti interculturali, Torino, L’Harmattan Italia, pp. 116-137.
  • 2003, La terza sponda del fiume. Un approccio antropologico alla mediazione culturale, in M. Andolfi (a cura di), La mediazione culturale. Tra l’estraneo e il familiare, Milano, Franco Angeli, pp. 39-69.
  • 2001. La “black depression” e l’identità culturale africana, in M. Galzigna (a cura di), Volti dell’identità. Le scienze psichiche, l’altro e lo straniero, Marsilio, Padova, pp. 83-105.
  • 2001, Violenza, trauma e ideologie della memoria, in P. Brunod, Infanzia e guerra, Roma, pp. 9-24.
  • 1999, Voce Devianza, in L’Universo del Corpo, volume III, Istituto dell’Enciclopedia Italiana, pp. 154-158.
  • 1999, voce Identità, in L’Universo del Corpo, volume III, Istituto dell’Enciclopedia Italiana, pp. 815-821.
  • 1999, Iniziazione all’etnopsicologia, in R. Beneduce (a cura di), Mente, persona, cultura. Materiali di etnopsicologia, L’Harmattan, Torino
  • 1999, Dia-tigè (“ombra recisa”). Strutture antropologiche della depressione e metamorfosi del legame sociale in Africa, in M. Galzigna (a cura di), La sfida dell’altro. Le scienze psichiche in una società multiculturale, Venezia, Marsilio,  pp. 57-94.
  • 1998, Etnopsichiatria. Modelli di ricerca e strategie cliniche, in V. Lanternari e M. L. Ciminelli (a cura di), Medicina, Magia, Religione, Valori. Dall'antropologia all'etnopsichiatria, Liguori, Napoli, pp. 49-84.
  • 1997, Introduzione, in Roberto Beneduce (a cura di), Saperi, linguaggi e tecniche nei sistemi di cura tradizionali, Torino, L’Harmattan, pp. ISBN: 9788886664486
  • 1994, In mezzo al guado. Sistemi di riferimento e disagio psichico negli immigrati, in AA.VV., La salute straniera, Napoli, Ed. Scient. Italiane, pp. 91-120.
  • 1993, Geografie della memoria. Considerazioni clinico-antropologiche su migrazione e salute mentale, in Passaggi di confine. Etnopsichiatria e migrazioni, a cura di V. Di Micco e P. Martelli, Napoli, Liguori.
  • 1992, Stranieri, immigrati, rifugiati, nomadi. Appunti per una genealogia dell'alterità, in AA.VV., Luoghi comuni, luoghi inospitali, Bellinzona, Casagrande, pp. 20-60.

Bertolino Roberto

  • 2010, in Roberto Beneduce e Simona Taliani, "Oltre l'esilio. Politiche della cura e dell'accoglienza" in A.a. V.v. "Le dimensioni del disagio mentale nei richiedenti asilo e rifugiati. Problemi aperti e strategie di intervento" Cittalia, Roma

Formenti Ambra

  • 2007, “Chiese pentecostali africane a Torino”, in Afriche e Orienti, 9 (3-4), pp. 101-115.
  • 2010, “Storie di violenza”, in Io non ho paura. La    violenza domestica contro donne e minori migranti, Quaderni del CIE, 1 (1).
  • 2011, “Il Cristianesimo africano in Europa e a Torino, tra spinta missionaria e marginalità”,    in La spiritualità in un’epoca di incertezza. L’intreccio tra religioso e rituali terapeutici, Da Pra Pocchiesa, Mirta (a cura di), 1/2011, pp. 25-33, Edizioni Gruppo Abele.
  • 2010, Forni Silvia e Formenti Ambra, “Donne, violenza e migrazione. Una ricerca qualitativa, in Io     non ho paura. La violenza domestica contro donne e minori migranti, Quaderni del CIE, 1 (1).

Morra Irene

  • Morra I., 2010, “Alle radici della violenza. Percorsi dei bambini di strada in Camerun”, Minorigiustizia, Franco Angeli, Milano, n. 1, pp. 148 -155.

Spensieri Simone

  • Spensieri S. (2010): Corpi posseduti, drogati, rubati. Tossicodipendenza e immigrazione, Problemi in Psichiatria, n.49, Dic
  • Spensieri S., Abdou A., Sbarboro C. (2010), Alcoholism, possession, immigration. Anormal bodies; RPC english version
  • Spensieri S., Abdou A. (2010): Alcolismo Possessione Immigrazione. Corpi anormali; Rivista di Psicologia Clinica, n. 1
  • Spensieri S., Valentini L. (2009): Autolesionismo e mediazione culturale tra carcere e territorio, Gli Argonauti, Giugno
  • Spensieri S., Valentini L. (2009): Il Ser.T. diventa “scuolita”, la presa in carico dei giovani latinos al Ser.T. di Lavagna, Animaziomne Sociale, Aprile
  • Spensieri S., Seimandi GL., Valentini L. (2008): L’irriverenza di un approccio etnopsichiatrico nei servizi. Per una pratica dell’ospitalità tra paziente e operatore, Animazione Sociale, Marzo.
  • Spensieri S., Valentini L. (2008): La mediazione culturale nel dialogo istituzionale,Problemi in Psichiatria, Gennaio.
  • Spensieri S.(2007): A fianco dei ragazzi nel conflitto sociale, Animazione Sociale, Novembre.
  • Spensieri S. (2007): La ricerca dell’incertezza. Intervista a Roberto Beneduce, Vol. CXXXI, n. 1/07, Rivista Sperimentale di Freniatria.
  • Spensieri S. (2006): Buona notte e buona fortuna Abdul !, Animazione Sociale, n. 8/9
  • Spensieri S. (2006): Il caso Suaed-Knata, Psicoterapia e Scienze Umane, volume XL, n. 4
  • Spensieri S.(2005): Miguel dipendente e dissidente (su tossicodipendenza e immigrazione), Animazione Sociale, Settembre.
  • Spensieri S., Seimandi G.L.(2005): La prudenza come fattore di rischio nella pratica psico-sociale, Animazione Sociale, Maggio.
  • Spensieri S., Seimandi G.L.(2005): Arginare la carriera deviante di un ragazzo smarrito - dal lavoro in rete all’equipe interistituzionale, Animazione Sociale, Febbraio.
  • Spensieri S.(2005): Vite schiacciate tra stregonerie ed interventi sociali, Animazione Sociale, Gennaio.
  • Spensieri S., Seimandi GL., Caviglia M.(2005): Dalla teoria alla pratica: l’etnopsichiatria tra suggestioni e istituzioni, www.Pol.it – Sez. delle Dipendenze, Gennaio.
  • Spensieri S., Seimandi G.L.(2004): Trappole e gabbie per giovani immigrati, Animazione Sociale, Ottobre.
  • Aalla L., Spensieri S.(2003): Sequenze disarticolate - Intorno alla perizia psichiatrica ad un giovane immigrato, Animazione Sociale, Marzo.

Taliani Simona

Monografie

  • 2006: Taliani, Simona, Il bambino e il suo doppio. Malattia, stregoneria e antropologia dell’infanzia in Camerun, Franco Angeli, Milano.
  • 2006: Taliani, Simona e Vacchiano, Francesco. Altri corpi. Antropologia ed etnopsicologia della migrazione, UNICOPLI, Milano.

Articoli su riviste

  • 2012: « Intuitions délirantes et désirs hypothéqués: penser la migration avec Frantz Fanon », L’Autre. Cliniques, cultures et Sociétés, 12, 3, p. 285-295.
  • 2012: “Coercion, Fetishes and Suffering in the Daily Lives of Young Nigerian Women in Italy”, Africa: The Journal of the International African Institute, Volume 82, Number 4, November 2012, pp. 579-608 | 10.1353/afr.2012.0067
  • 2012: “I prodotti dell’Italia: i figli nigeriani tra tutela, diritto e amore materno (molesto?)”, Minori&Giustizia, 2, numero monografico sul diritto interculturale (Milano), pp. 39-52.
  • 2012: “Per una psicanalisi a venire. Politiche di liberazione nei luoghi della cura”, Aut Aut, numero monografico Per un pensiero posto coloniale, 354, pp. 46-64.
  • 2011: “Il passato credibile e il corpo impudico. Storia, violenza e trauma nelle biografie di donne africane richiedenti asilo in Italia”. LARES, vol. LXXVII, n. 1, p. 135-158.
  • 2010: Roberto Beneduce e Simona Taliani (a cura di), “Oltre l’esilio. Politiche della cura e dell’accoglienza”, in AA.VV., La dimensione del disagio mentale nei richiedenti asilo e rifugiati, Pubblicazioni Ministero degli Interni e ANCI, pp. 75-135 [paragrafi I, II, IV e cura dei paragrafi III e V sono stati scritti in collaborazione con Beneduce et al.].
  • 2008: “Il lavoro sulla capacità di risignificare le parole. Nota sulla cura delle donne richiedenti asilo”, Animazione sociale, 3, pp. 57-68. 2006: Beneduce, Roberto e Taliani, Simona. «Embodied Powers, Deconstructed Bodies. Spirit Possession, Sickness, and the Search for Wealth of Nigerian Immigrant Women», Anthropos, 2006, 101 (2), pp. 1-21.
  • 2006: Taliani, Simona. «Etnografie della provvisorietà. Appunti intorno ai linguaggi del lutto nell’esperienza migratoria», Studi tanatologici, Bruno Mondadori Editore, 2006 (2), p. 289-316.
  • 2005: “Los niños africanos son siempre de linaje? Infancia, enfermedad y cura: notas al margen sobre un estereotipo africano”, NOVA AFRICA, vol. 17, p. 29-53,
  • 2004: Taliani, Simona. «Morti senza senso. La nozione di bambino evu nel Sud Camerun», in La Ricerca Folklorica, 49, pp. 55-65
  • 2003: Taliani, Simona. «Politiche della salute e idiomi della sofferenza. L’esperienza clinica del Centro Frantz Fanon», in Novecento, per una storia del tempo presente, 8-9, pp. 89-97.
  • 2001: Beneduce, Roberto, e Taliani, Simona. «Un paradosso ordinato. Possessione, corpi, migrazioni», Antropologia - Annuario, Meltemi, anno I, n. I, pp. 15-41.
  • 2000: Taliani, Simona, «Uomini alla deriva. Appunti su un’esperienza pilota di supporto psicologico con giovani detenuti maghrebini», Minori e Giustizia, Franco Angeli, n. I, pp. 34-54.
  • 1999: Taliani, Simona, «Identità, conflitto, cultura. Riflessioni su immigrazione, devianza, carcere», Neopsichiatria. Studi etnopsichiatrici in Italia, numero monografico, n. I-II, pp. 11-32.
  • 1999: Beneduce, Roberto e Taliani, Simona «Politiche della memoria e retoriche del trauma», I Fogli di Oriss, n. 11/12, pp. 101-118.

Articoli su libri

  • 2010: Simona Taliani, “Etnografie della cura”, in Franco Del Corno e Pietro Rizzi (a cura di), Metodologie qualitative della ricerca, Cortina Editore, Milano, pp.217-240.
  • 2008: Taliani, Simona, “Desiderio di identità in Africa”, in Roberto Beneduce (a cura di), Poteri e identità in Africa, Liguori Editore, Napoli, pp. 397-437.

Vacchiano Francesco

Monografie:

  • Taliani S. e Vacchiano F. (2006), Altri corpi. Antropologia ed Etnopsicologia della Migrazione, Milano, Unicopli. ISBN 8840011188.

Articoli in riviste internazionali:

  • Vacchiano F. (forcoming 2013). “Fencing in South. The Gibraltar Area as a Paradigm of the new border regime in the Mediterranean”. Journal of Mediterranean Studies, 1/2013.
  • Vacchiano F. and Jiménez M. (2012), «Between Agency and Repression. Moroccan Children on the Edge», Children Geographies, 10 (4), pp. 457-471.

Articoli in riviste nazionali:

  • Vacchiano F. (forcoming 2013), “Giovani in movimento: soggettività e aspirazioni globali a sud del Mediterraneo”, Afriche e Orienti, 1/2013.
  • Vacchiano F. (2011), “Discipline della scarsità e del sospetto: rifugiati e accoglienza nel regime di frontiera”, Lares, 77 (1), pp. 181-198.
  • Vacchiano F. (2007), «Interventi sul caso Suaed-Knata», Psicoterapia e Scienze Umane, 41 (1), 87-89.
  • Vacchiano F. (2005), «Cittadini sospesi: violenza e istituzioni nell’esperienza dei richiedenti asilo in Italia», Antropologia, 5, pp. 85-101.
  • Vacchiano F. (1999), «Esilio, trauma, tortura. Letture critiche e percorsi di ricerca nel dibattito contemporaneo», I Fogli di ORISS, 11/12, pp. 17-3.

Capitoli di libri:

  • Vacchiano F. (forcoming 2013), «Os confins no corpo: experiência, subjetividade e incorporação nos itinerários dos jovens migrantes marroquinos na Europa», in Bahia J. Migrações internacionais e saúde, Rio de Janeiro.
  • Vacchiano F. (2012), “Minori che migrano soli. Strategie di movimento e progetti di confinamento”, in Saquella S. e Volpicelli S., Migrazione e Sviluppo: una nuova relazione?, Roma, Nuova Cultura, pp. 99-123. ISBN 9788861348080
  • Vacchiano F. (2011), “Frontiere della vita quotidiana: pratiche di burocratica violenza nell’accoglienza di richiedenti asilo e rifugiati”, in Vailati A., Un rifugio all’esclusione. L’accoglienza non istituzionale dei richiedenti asilo a Torino, Torino, L’Harmattan Italia, pp. 171-179. ISBN 8878921939.
  • Jiménez M. y Vacchiano F. (2011), «De “dependientes” a  “protagonistas. Los menores como sujetos migratorios», in Ribas Mateos N., El Río Bravo Mediterráneo: las regiones fronterizas en la época de la globalización, Barcelona, Bellaterra, pp. 495-511. ISBN 9788472905405.
  • Vacchiano F. (2010), «Bash n‘ataq l-walidin (“to save my parents”). Personal and social challenges of Moroccan unaccompanied children in Italy», in Kanics J., Senovilla Hernández D. e Touzenis K. (editors), Migrating Alone. Unaccompanied and Separated Children in Europe, Paris, UNESCO Publishing, pp. 107-127. ISBN 9789231040917.
  • Vacchiano F. (2009), «Investigación y participación en el trabajo con los inmigrantes», in Comelles J.M. et al., Migraciones y salud, Tarragona, URV, pp. 201-206. ISBN 9788469272671.
  • Vacchiano F. (2002), «Mente, Natura, Cultura: il corpo come luogo di incontro possibile», in Gecele M. (a cura), Fra saperi ed esperienze. Interrogare identità, appartenenze e confini, Torino, Il Leone Verde. ISBN
  • Beneduce R., Frigessi Castelnuovo D., Taliani S., Vacchiano F. (2000), «Etnopsichiatria e migrazione: l’esperienza del Centro Frantz Fanon», in Morosini P., De Girolamo G., Picaro A., Polidori G. (a cura di), La ricerca in salute mentale: risultati, implicazioni, ricadute, Roma, Istituto Superiore di Sanità.
  • Vacchiano F. (1999), «Emozioni, culture, psicopatologie», in Beneduce R. (a cura di), Mente, Persona, Cultura. Materiali di Etnopsicologia, Torino, L’Harmattan Italia, pp. 111-142. ISBN 8887605025.